LA MODA ITALIANA DÀ I NUMERI!

Vota questo articolo
(0 Voti)
LA MODA ITALIANA DÀ I NUMERI!

IL FUTURO? COMPETENZE E PERSONALE LE MINE DA DISINNESCARE.

95.700.000.000 € di fatturato - 600.000 addetti (secondo comparto in Italia per occupati e tra i primi nell'export +2,6% nel 2018).

Sono i dati del pre-consuntivo 2018, presentati da Confindustria Moda, relativi al Sistema Moda italiano. Le stime sono state diffuse in occasione della presentazione del volume "Lo Stato della Moda", che fotografa l'andamento dell'intera filiera nell'ultimo biennio. Stime positive ma con una decelerazione nel ritmo di crescita.

Punto debole sempre la disponibilità del personale (ancor più rilevanti le criticità per i profili specialistici). Nonostante il Sistema Moda rappresenti il secondo comparto per numero di occupati in Italia, si stima un deficit di circa 50.000 tecnici specializzati entro il 2021. A tal proposito si esprime Paola Bettelli, giornalista esperta del settore moda: "Peccato che non si insista mai abbastanza sulla formazione: oggi le superstar sono gli chef e i giovani li vogliono imitare. Sarebbe bello se ci fosse lo stesso entusiasmo verso le professioni della moda, soprattutto quelle dietro le quinte, ma importantissime per il futuro delle nostre manifatture".

logo botton

 

 

 

 

 

 

Salva

Contatti